ESSERE AL TAQUET

Essere spinti all'estremo limite dei propri mezzi d'azione o del proprio tempo significa essere "in bilico".

Definizione:

  • hanno raggiunto un limite invalicabile,
  • essere al massimo,
  • dai tutto / sii molto motivato o determinato.

Origine e significato:

Una tacchetta designa dal XVe secolo un pezzo di legno per tenere chiusa una porta (antenato del nostro attuale chiavistello). Può anche essere un piccolo tappo in un meccanismo, un tappo regolabile utilizzato per fermare il carrello di una macchina da scrivere, per timbrare caratteri e per livellarli.

La funzione della tacchetta che serve a bloccare qualcosa è qui intesa in senso figurato. Essere "sul tacchetto" significa che sei al massimo delle tue capacità, che hai raggiunto un limite.

Nell'ambiente marittimo, la bitta si riferisce a una parte metallica utilizzata per mantenere una corda - un "estremità" - in una determinata posizione. In entrambi i casi, la tacchetta è sinonimo di oggetto bloccante. Poiché consente di allungare il più possibile il “fine” su una nave, la bitta diventa, per metonimia, anche sinonimo di limite invalicabile. Ciò significa che non si può assolutamente assumere alcun nuovo compito.

Per estensione, indica che si è molto motivati ​​e molto determinati.

Een com

“Determinato a vincere, era al massimo delle sue possibilità, al massimo delle sue possibilità. "

Pierre Desnos