TORTA DI NATALE AI SEMI DI PAPAVERO (MAKOWIEC)

Le makowiec ou makocz è una torta polacca a base di pasta brioche arrotolata ripiena di pasta di semi di papavero, spesso guarnita con uvetta, miele e, talvolta, frutta candita.
È popolare nell'Europa centrale e in parti dell'Europa orientale, dove viene tipicamente consumato a Natale e Pasqua.

Facile da preparare, con i semi di papavero, simbolo di abbondanza e fertilità e che si suppone porti fortuna, questo dolce dal sapore unico può essere gustato durante le feste di fine anno.

Livello di difficoltà: facile
Tempo di preparazione : 45 min
Rottura : 3 pm
Tempo di cottura : 45 min
Tempo totale : 1 h 30 min + 3 h (su)
persone 6
Impasto :
200 g di farina
10 g di lievito di birra fresco
100 ml di latte
55 g di burro, fuso e raffreddato
40 g di zucchero a velo
Uova 3
estratto di vaniglia
Contorno :
200 g zucchero a velo
125 g di semi di papavero
30 g di uvetta
30 g di arancia candita, a dadini
20 g di gherigli di noce
Uova 2
1 cucchiaino à soupe de miel
1 cucchiaio di vodka o rum
1 cucchiaio di burro

Impasto :

  • In una ciotola sciogliere il lievito con 25 ml di latte tiepido.
  • Aggiungere 1 cucchiaino di zucchero e 1 cucchiaio di farina (preso dal totale) e mescolare. 
  • Coprite con pellicola e fate lievitare in luogo tiepido per 15 minuti.
  • In una ciotola sbattete i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto cremoso.
  • Aggiungere la vaniglia, il resto della farina, il resto del latte tiepido, il lievito e il burro fuso e lasciar raffreddare. 
  • Impastare il tutto fino ad ottenere un impasto liscio ed elastico.
  • Coprite con pellicola e fate lievitare per circa 2 ore.

Contorno :

  • Mettere i semi di papavero in una ciotola, coprire con acqua bollente e lasciar riposare con un piattino per 30 min. 
  • Scolare i semi di papavero e strizzarli in un canovaccio, quindi mescolare per qualche minuto. 
  • Aggiungere le noci sbriciolate, l'uvetta, l'arancia candita tagliata a cubetti, il burro fuso raffreddato e la vodka mista ai semi di papavero.
  • In una ciotola montate i tuorli con lo zucchero e a parte montate gli albumi a neve ben ferma. 
  • Per mescolare tutto.

Assemblea:

  • Quando l'impasto sarà lievitato, stendetelo con il mattarello su un piano di lavoro infarinato ad uno spessore di circa 5 mm. 
  • Formare una forma rettangolare, quindi ricoprire con la guarnizione fino a circa 2 cm dai bordi. 
  • Arrotolare delicatamente e adagiare su una teglia foderata con carta da forno, con la chiusura rivolta verso il basso.
  • Coprite con pellicola e fate lievitare per circa 30 minuti.
  • Preriscaldare il forno in modalità statica a 180°C.
  • Cuocere per circa 40-45 minuti.
  • Sfornare e lasciar raffreddare.
  • Servite e buon appetito!

Citazione sulla cucina:

“La cucina è l'arte di comprendere il sottile connubio dei cibi per creare un profumo indimenticabile. "

Gilbert Choulet