PIQUENCHÂGNE . DI MELE E PERE

Le piquenchâgne con mele e pere è un dolce a base di farina, latte, burro, uova, lievito, zucchero, sale, limone, mele e pere.

Nel Bourbonnais, la tradizione era che durante ogni festa o ricevimento si preparasse una "pomp", brioche in patois. In origine, la piquenchâgne era quindi una specie di frittella di pasta di pane, o brioche, in cui venivano infilate le pere, la coda in alto come si "punge una quercia per terra" da cui il nome di questo dolce. In passato, durante la trebbiatura dei raccolti, i ragazzini si divertivano dopo il lavoro compiendo acrobazie, “derisioni” come si dice in regione. Stavano in piedi, in equilibrio sulle mani, “bloccati come quercia” nella terra (“fai il piquenchâgne” in patois). 

Livello di difficoltà: facile
Tempo di preparazione : 20 min
Rottura : 6 pm
Tempo di cottura : 20 min
Tempo totale : 40 min + 6 h (riposo)
persone 6
2 pere
Mele 2
250 g (2 tazze) di farina
200 (1 tazza) ml di latte
50 g (1/4 tazza) di burro morbido
Uova 2
1/2 cucchiaio di lievito di birra
3 cucchiai di zucchero
1 pizzico di sale
1 limone (succo)

preparazione:

  • DanIn una ciotola sciogliete il lievito di birra nel latte tiepido.
  • Aggiungi un pizzico di sale.
  • Fare una fontana con la farina.
  • Versare il latte, le uova sbattute, lo zucchero e il burro morbido.
  • Mescolare e impastare bene per 15 min.
  • Sbucciare e seminare le mele e le pere.
  • Versaci sopra il succo di limone.
  • Lasciar riposare per circa 3 ora.
  • Versare l'impasto in uno stampo da 22-24 cm di diametro ricoperto di carta da forno.
  • Disponete sopra la frutta tagliata in quarti.
  • Lasciar riposare per 3 ora.
  • Rosolare con l'uovo.
  • Preriscaldare il forno in modalità statica a 180 ° C / 360 ° F.
  • Infornare per circa 20 min.
  • Sfornare e lasciar raffreddare.
  • Servite e buon appetito!

Citazione sulla cucina:

“Il buon cibo non deve essere costoso. "

Paul Bocuse