I VESTITI NON FANNO L'UOMO

L'espressione "l'abito non fa il monaco" è spesso utilizzato per identificare la discrepanza che può esistere tra l'apparire e l'essere o l'appartenenza sociale.

Significato :

  • Dobbiamo evitare di giudicare una persona dal suo semplice aspetto
  • Le apparenze possono essere ingannevoli

Origine:

Tale espressione deriverebbe dalla formula latina "barba non facit philosophum" attribuita a Plutarco, filosofo greco, che significa "la barba non fa il filosofo". 

Per altri sarebbe legato a François Grimaldi, che nel 1297 si impadronì della rocca di Monaco grazie a un trucco. Lui e il suo esercito, travestiti da monaci francescani dopo aver chiesto asilo, approfittarono della notte per prendere possesso del luogo. Sullo stemma di Monaco ci sono anche due monaci che portano delle spade, in ricordo di questo fatto d'arme.

 Nel XIII secolo, papa Gregorio IX usava questa espressione per ricordare alla gente che non tutti i monaci si comportano in conformità con il loro status. Avidi, violenti, libidinosi, alcuni si comportavano come dissoluti. Tutti questi vizi violavano le regole monastiche.

Nel XNUMX ° secolo, questa espressione è usata in relazione alla ricchezza. Le apparenze esteriori non sono sempre legate alla fortuna di un individuo. La Fontaine nella favola XI del libro VII, "Il contadino del Danubio" inizia con "Non devi giudicare dall'apparenza". Nel XVII secolo molti aristocratici erano squattrinati ma conservavano le apparenze vestendosi bene e fingendosi sempre ricchi abusando dei popolani e dei borghesi che volevano far sposare le proprie figlie ai propri discendenti.

In generale, questa espressione sottolinea il fatto che l'abito non appartiene a una categoria sociale. L'abbigliamento, e qualsiasi segno esteriore di ricchezza, non deve ingannare la vera appartenenza sociale di chi lo indossa, soprattutto in tempi in cui l'aspetto sartoriale è diventato centrale.

esempi:

“Togliti le calze, cioè i bei vestiti, fanno gli asini come prima. Perché voi stessi dite che l'abito non fa il monaco. " Gargantua - Rabelais

« Quale motivo me li porta, donna debole e debole, caduta in disgrazia? Dopotutto, non sono di buon auspicio per la loro visita. Dovrebbero essere uomini retti; tutte le loro azioni dovrebbero essere virtuose; ma l'abito non fa il monaco. "Enrico VII - Shakespeare

Citazione sulla lingua francese:

“Il teatro è il regno delle apparenze. "

Louis Jouvet